Stornello a pungolo

(inf. SILVANO CINOTTI “LALLI”)

NEL CIELO C’E’ UNA STELLA INARGENTATA
A LUNA PIENA TI BACIAI MIA BRUNA
OGGI DA UN ALTRO AMORE SEI BACIATA
LA DONNA CAMBIA COL CAMBIAR DI LUNA

VOLA STORNELLO A PUNGOLO,
VOLA STANOTTE E DIGLIELO
MENTRE LEI DORME LASSU’
ZITTO ZITTO ZITTO COSI’
DIGLI TUTTO CIO’ CHE VUOI TU

TU PASSI SPUMEGGIANTE COME L’ONDA
E DELL’AMOR NON TEMI IL PRECIPIZIO
ERI UNA VOLTA BRUNA ED OR SEI BIONDA
IL LUPO PERDE IL PELO NON IL VIZIO

VOLA STORNELLO A PUNGOLO,
VOLA STANOTTE E DIGLIELO
MENTRE LEI DORME LASSU’
ZITTO ZITTO ZITTO COSI’
DIGLI TUTTO CIO’ CHE VUOI TU

CHI DALLA STRADA VECCHIA
VA ALLA NUOVA
SPESSO SI PERDE E TU TI PERDERAI
MA SE TORNASSI TI DAREI LA PROVA
CHE IL PRIMO AMORE NON SI SCORDA MAI….

VOLA STORNELLO A PUNGOLO,
VOLA STANOTTE E DIGLIELO
MENTRE LEI DORME LASSU’
ZITTO ZITTO ZITTO COSI’
DIGLI TUTTO CIO’ CHE VUOI TU

VOLA STORNELLO……..
BIRBANTELLO…..
VOLA STORNELLO….
VOLA E NON PUNGER PIU’…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *